ULTIM'ORA

Razzismo: Infantino,dev'essere sradicato

Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 15 OTT – “Tante volte diciamo che non c‘è
posto per il razzismo nel calcio, tuttavia affrontiamo ancora
delle sfide nel nostro sport come nella società. Avremo bisogno
del sostegno delle autorità pubbliche per identificare e punire
i colpevoli, ma dovremo anche pensare in modo più ampio a cosa
fare per risolvere il problema. Chiedo agli organi di governo
del calcio di unirsi a noi e di pensare insieme a modi più forti
ed efficaci per sradicare il razzismo nel calcio”. Così Gianni
Infantino dopo i cori razzisti e i saluti nazi di ieri a Sofia.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.