ULTIM'ORA

Siria: Hakan Sukur contro Erdogan

Siria: Hakan Sukur contro Erdogan
Ex calciatore turco schierato, 'l'importante è vinca l'umanità'
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 14 OTT – Hakan Sukur ribadisce la sua opposizione
al regime di Erdogan. L’ex attaccante della nazionale turca, che
in Italia ha vestito le maglie di Inter, Parma e Torino, ha
risposto a una conversazione su Twitter in cui lui veniva citato
come esempio di chi ha avuto il coraggio di schierarsi contro la
politica di Ankara. “La mia é una lotta per la giustizia, per la
democrazia, per la libertà e per la dignità umana. Non mi
importa di quello che posso perdere se a vincere é l’umanità”,
scrive l’ex giocatore prendendo le distanze dall’offensiva
lanciata dalla Turchia contro i curdi in Siria. Le posizioni di
Sukur sono note: ritiratosi dal calcio, si mette alla prova con
la politica e viene eletto in Parlamento ma un’inchiesta su
Erdogan lo costringe alle dimissioni. Gesto che è stato letto
come un chiaro sostegno alla guerra in atto.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.