Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Continua l'offensiva turca, Trump minaccia nuove sanzioni

Continua l'offensiva turca, Trump minaccia nuove sanzioni
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Alla frontiera turco siriana terzo giorno dell'offensiva delle truppe di Ankara. Fonti curdo-siriane rivelano che le forze turche avrebbero bombardato nella notte una prigione in cui sono detenuti miliziani dell'Isis. Per le Forze democratiche siriane si tratterebbe di "un chiaro tentativo" di favorire la fuga dei jihadisti che potrebbero mescolarsi insieme ai rifugiati. In sole 24 ore sarebbero 60 mila le persone in fuga dalle proprie case.

Il presidente turco Erdogan minaccia l'Europa dichiarando di voler spedire oltre il confine i rifugiati.

Donald Trump, invece, minaccia nuove sanzioni contro la Turchia, se non agirà in modo umanitario. Ed è proprio il risveglio delle cellule del sedicente Stato Islamico il risultato, definito prevedibile, del ritiro americano annunciato lunedì dallo stesso Trump e dell’offensiva turca.

Intanto è salito a 174 il numero dei terroristi neutralizzati. Cosi citano fonti del ministero della difesa di Ankara.