Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Ad un anno ingerisce droga, è gravissima

Ad un anno ingerisce droga, è gravissima
La piccola è ricoverata negli Ospedali Riuniti di Foggia
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – FOGGIA, 11 OTT – Una bambina di un anno è ricoverata
in gravissime condizioni nel reparto di rianimazione degli
Ospedali Riuniti di Foggia per avere ingerito droga, quasi
certamente cannabinoidi. La bimba è in coma farmacologico. A quanto si appende da fonti investigative la bambina è stata
portata ieri sera in ospedale dai genitori, una coppia di nomadi
di nazionalità croata, lei di 34 anni lui di 39 anni. Le
condizioni della neonata sono apparse da subito gravissime. La bimba è arrivata ieri sera in ospedale già priva di
conoscenza. I medici l’hanno immediatamente soccorsa ed avviato
accertamenti per stabilire se la piccola avesse ingerito
sostanza stupefacente. Nel frattempo sono stati informati i
carabinieri che hanno perquisito l’abitazione dei genitori senza
però trovare tracce di droga. Al momento la posizione della
coppia è al vaglio degli inquirenti. La famiglia abita in una
roulotte in località incoronata, una borgata alla periferia di
Foggia.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.