Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Uccise ladro, ora lo attende il carcere

Uccise ladro, ora lo attende il carcere
Procura di Brescia sta attendendo la trasmissione degli atti
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – BRESCIA, 10 OTT – La Procura di Brescia sta
aspettando da Roma la trasmissione della sentenza di Cassazione
e immediatamente dopo il procuratore capo Carlo Nocerino firmerà
il provvedimento di carcerazione nei confronti di Mirko
Franzoni, condannato in via definitiva a nove anni e quattro per
l’uccisione di un ladro la sera di dicembre 2014. Già oggi quindi Franzoni potrebbe essere trasferito in cella.
Franzoni ha sempre sostenuto che non era sua intenzione uccidere
e che il colpo di fucile che ha ucciso Eduard Ndoj, albanese di
26 anni che era entrato in casa del fratello, sarebbe partito
accidentalmente. Una tesi alla quale i giudici non hanno mai
creduto.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.