Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Fise per tutela donne e minori

Fise per tutela donne e minori
Nuovi provvedimenti della Federazione Sport Equestri
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 9 OTT – La creazione di un Comitato tecnico
scientifico, uno Sportello d’ascolto e la certificazione
dell’istruttore d.o.c. sono gli ultimi provvedimenti presi dalla
Fise, come strumenti di prevenzione e controllo per uno “Sport
senza pericoli”. Questi i temi annunciati dalla Fise, la
federazione sport equestri, a ‘UnoMattina’. “I minori e le donne – ha detto il presidente Marco Di Paola – sono, a volte, gli
sportivi più fragili nelle discipline sportive. Non mi riferisco
alla forza e alla tenacia ma alla capacità di farsi rispettare.
Bisogna vigilare e garantire che questo non succeda nello sport.
Per questo la Fise ha avviato nuovi protocolli che già hanno
dato i primi riscontri con modelli di istruttori di onorata
certificabilità”. Dunque un istruttore Doc che insegni anche il
rispetto per sé stessi oltre che per il cavallo e che sia
coadiuvato da uno sportello d’ascolto composto da un’equipe
multidisciplinare. Il coordinamento sarà gestito da un Comitato
tecnico-scientifico che garantisca il rispetto di tali regole

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.