Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Lancio petardi a corteo, soccorsi agenti

Lancio petardi a corteo, soccorsi agenti
Marinerie pugliesi protestano contro regole restrittive Ue
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – BARI, 8 OTT – Due poliziotti in servizio d’ordine al
corteo delle marinerie pugliesi a Bari sono stati medicati da
personale del 118 dopo che lo scoppio di un petardo lanciato da
un manifestante ha provocato un trauma cranico con amnesia
retrograda ad un agente e una nucalgia ad un altro. Alcuni
pescatori hanno fatto ricorso, oltre ai petardi, anche alle
pistole di segnalazione che si utilizzano in mare. I circa 500 pescatori che partecipano alla protesta chiedono
la modifica delle leggi comunitarie che impongono l’uso di reti
più larghe che fanno perdere il 50% del pescato. Sono partiti in
corteo dal molo San Nicola da dove hanno raggiunto l’Autorità
portuale. Qui, anziché sciogliersi, il corteo ha proseguito nel
Borgo antico e ha raggiunto via Brigata Regina. Durante il
tragitto alcuni pescatori hanno utilizzato le pistole di
segnalazione e lanciato petardi, uno dei quali ha colpito due
poliziotti del servizio d’ordine.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.