Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Milan, Giampaolo verso l'esonero

Milan, Giampaolo verso l'esonero
Non è esclusa l'ipotesi di un traghettatore come Pioli o Ranieri
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – MILANO, 7 OTT – Con il passare delle ore diventa
sempre più concreta la possibilità di un esonero per Marco
Giampaolo, mentre a Casa Milan procedono le riflessioni su come
sostituire l’allenatore dopo sette giornate di campionato
approfittando della sosta per le nazionali. Il principale
obiettivo dei dirigenti al momento è Luciano Spalletti: il
toscano una settimana fa era apparso freddo sulla possibilità di
approdare in rossonero e comunque per iniziare una nuova
avventura prima dovrebbe liberarsi dal contratto con l’Inter,
che lo ha esonerato alla fine della scorsa stagione. Spalletti ha l’identikit di allenatore esperto e di alto
livello con cui avviare un percorso di lungo periodo. In
alternativa, non è ancora esclusa la possibilità di ingaggiare
un traghettatore per concludere la stagione, come Stefano Pioli
o Claudio Ranieri. Il prossimo allenatore sarà il nono a guidare
il Milan nelle ultime sette stagioni.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.