Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Mancini: De Rossi e Buffon da celebrare

Mancini: De Rossi e Buffon da celebrare
'Balotelli ancora indietro. Zaniolo? Non si può più sbagliare'
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – FIRENZE, 7 OTT – “Ci sarebbe piaciuto avere De
Rossi per la partita di sabato, volevamo dare un’altra occasione
per vestire l’azzurro a chi è stato campione del mondo e ha dato
tanto a questa maglia. Purtroppo Daniele è infortunato, ma mi
auguro ci sia un’altra opportunità in futuro per lui come per
Buffon”. Lo ha detto Roberto Mancini, dopo che aveva
preconvocato l’ex capitano della Roma che si era trasferito in
estate al Boca Juniors e attualmente è fermo ai box per problemi
fisici. Fra gli altri giocatori in attesa di tornare nella
Nazionale, per altri motivi rispetto a De Rossi e Buffon, c‘è
Mario Balotelli. “Ci ho parlato, ma mi pare che ancora non stia
benissimo fisicamente – ha evidenziato il ct -. Contro il Napoli
è andato un po’ meglio, di sicuro ha bisogno di giocare”.
Intanto è tornato Zaniolo: “Ha fatto tutto, credo, per
meritarselo, ha grandi qualità ma, per lui come altri, vale lo
stesso discorso: d’ora in poi non si può più sbagliare”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.