Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Busta con tre proiettili a sindaco sardo

Busta con tre proiettili a sindaco sardo
Nuovo atto intimidatorio nel giro di un mese nell'Oristanese
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – CAGLIARI, 7 OTT – Nuovo atto intimidatorio ai danni
di un sindaco in Sardegna. Una busta con tre proiettili è stata
trovata sulla scala esterna all’abitazione del primo cittadino
di Ula Tirso (Oristano) Ovidio Loi. Lo rivela la Nuova Sardegna.
La scoperta è stata fatta due giorni fa: le tre munizioni si
trovavano dentro un involucro di plastica. Sul posto sono
intervenuti gli agenti della questura oristanese, che stanno
svolgendo le indagini. Si tratta del secondo atto intimidatorio
nella provincia di Oristano nel giro di un mese. Il 6 settembre,
infatti, un incendio aveva distrutto l’auto del vice sindaco di
Ardauli, Marco Deiana, e gravemente danneggiato quella della
moglie.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.