Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Cucchi: pm chiede 18 anni per due cc

Cucchi: pm chiede 18 anni per due cc
Condannare per falso Mandolini a 8 anni,Tedesco a 2 anni e mezzo
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 03 OTT – Condanne a 18 anni di carcere per due
dei carabinieri della Stazione Roma Appia accusati di omicidio
preterintenzionale per la morte di Stefano Cucchi. Sono le
richieste del pm Giovanni Musarò al processo per la morte di
Stefano Cucchi per i carabinieri Alessio Di Bernardo e Raffaele
D’Alessandro, ritenuti dall’accusa autori del pestaggio. Cosa
diversa per l’imputato-testimone Francesco Tedesco, per il quale
il pm chiede l’assoluzione con la formula ‘per non aver commesso
il fatto’, ma la sua condanna a tre anni e mezzo di reclusione
per l’accusa di falso. Il Pm ha chiesto alla Corte d’assise di
Roma di pronunciare una sentenza di condanna a 8 anni di
reclusione per il maresciallo Roberto Mandolini, all’epoca
comandante interinale della Stazione Appia, per l’accusa di
falso. Il non doversi procedere per prescrizione dall’accusa di
calunnia è stata sollecitata per il carabiniere Vincenzo
Nicolardi e per Francesco Tedesco e Roberto Mandolini.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.