Pellegrini, con Totti grande rapporto

Pellegrini, con Totti grande rapporto
"Ma se fra 5 anni viene e mi dà in mano la 10, non rifiuto"
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 27 SET - Grande legame con Totti e rispetto per i mostri sacri della storia giallorossa. Il talento romanista Lorenzo Pellegrini si confessa in un'intervista esclusiva a Dazn. "Mai parlato della 10 con Totti, dice il giovane centrocampista. Per me -prosegue Pellegrini- è un amico: posso contare su di lui nelle difficoltà, siamo molto schietti e questo ci aiuta ad avere un bel rapporto. Lui è una leggenda e quando crescevo era già Francesco Totti. Il 7 per me è importante, perché era di Bruno Conti. Se Totti viene da me tra 5 anni e mi dà in mano la 10? Non si rifiutano le proposte di Francesco... Ma chissà: il futuro è bello perché non lo conosciamo. De Rossi lo sento sempre. Ci manca tanto, glielo dico tutte le volte. Ha fatto una scelta da Daniele: mai banale, che gli fa onore".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Orban apre la campagna elettorale di Fidesz: "In Ucraina Bruxelles gioca col fuoco"

Iran-Israele, il conflitto è diretto: il pericolo di missili, raid e arsenali nucleari

New York, uomo si dà fuoco davanti al tribunale del processo a Donald Trump