Fine vita:Marcucci,legge sia incardinata

Fine vita:Marcucci,legge sia incardinata
Parlamento ha perso un anno, ora non perda più un giorno
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 26 SET - Il Parlamento ha perso un anno, ora non si può permettere di perdere neanche un giorno in più. Per questo chiedo ai Presidenti delle Camere di attivarsi per incardinare le leggi sul fine vita. Il ping pong tra laici e cattolici è fuori dal tempo, ci sono sensibilità diverse ma deve prevalere l'esigenza di trovare un punto comune". Lo afferma il presidente dei senatori Pd Andrea Marcucci, che rende noto anche di aver scritto alla Presidente del Senato Casellati. "È tempo che il legislatore dia una risposta, colpevolmente tardiva, - sottolinea - a domande su temi che riguardano la dignità nella fase finale della vita, non lasciando questo compito alla magistratura, ma soprattutto non lasciando ai cittadini, che si trovano in situazioni di indicibile sofferenza, l'onere di intraprendere una vera e propria via crucis per vedere riconosciuto il proprio diritto di scegliere come porre fine alla propria vita in presenza di determinate condizioni".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gas, alleanza sul biometano tra Italia e Grecia con i fondi Ue per la transizione verde

Elezioni parlamentari e amministrative in Bielorussia: affluenza al 73 per cento

Proteste degli agricoltori a Bruxelles, trattori e roghi nel Quartiere europeo