False fatturazioni, 11 indagati

Access to the comments Commenti
Di ANSA
False fatturazioni, 11 indagati
Indagine Procura Lanusei, nei guai anche un sindaco

(ANSA) – NUORO, 26 SET – Avrebbero costituito tante società
fittizie per emettere false fatture e non pagare la tasse. Sono
11 gli indagati dalla Procura della Repubblica di Lanusei,
cinque dei quali per associazione a delinquere finalizzata
all’evasione fiscale. Si tratta dell’imprenditore di Ilbono
Bruno Stochino, 53 anni, ritenuto il capo dell’operazione; del
sindaco di Ilbono Andrea Piroddi, 44 anni, in qualità di
commercialista e consulente contabile, di Giampiero Palitta 47
anni di Olbia, di Salvatore Delogu 37 anni di Siniscola e di
Tiziana Sanna 35 anni di Nuoro. Sono, invece, accusati di
evasione fiscale ed emissione di fatture per operazioni
inesistenti Giorgio e Stefano Monni, 40 e 42 anni di Ilbono,
Pietro Lai 57 di Bari Sardo, Sandro Perino 33 di Talana, Anna
Schirru 45 di Narbolia e Fabio Dettori 45 di Olbia. La notizia è
stata anticipata dall’Unione Sarda e confermata all’ANSA dalla
Procura.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.