Si lancia nel Tevere, salvata da cc

Si lancia nel Tevere, salvata da cc
Militare fuori servizio era in canoa, trovato biglietto di addio
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 25 SET - Si è lanciata nel fiume Tevere, ma è stata salvata da un carabiniere libero dal servizio che in quel momento si allenava con la canoa sul fiume. E' accaduto ieri sera all'altezza di ponte Nenni, in zona Prati. La donna, una 52enne romana, è stata portata a riva dal carabiniere del Gruppo di Roma che ha poi contattato i soccorsi. La donna è stata portata in ospedale dal 118 e le sue condizioni sarebbero buone. I carabinieri hanno trovato una lettera in cui annunciava l'intenzione di suicidarsi.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Meloni incontra Biden alla Casa Bianca: il punto sugli aiuti a Gaza, Chico Forti torna in Italia

Ue chiede indagine su strage di civili in fila per il pane a Gaza, Hamas: 7 ostaggi morti nei raid

Ue, 150 milioni di euro a Unrwa: continuano indagini sui presunti legami tra l'agenzia Onu e Hamas