Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Viminale, sindaco Riace ineleggibile

Viminale, sindaco Riace ineleggibile
E' quanto si afferma in un parere trasmesso alla Prefettura
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – RIACE (REGGIOCALABRIA), 24 SET – Il sindaco di
Riace, Antonio Trifoli, eletto in quota Lega in occasione delle
amministrative del 27 maggio scorso e subentrato a Mimmo Lucano,
che aveva fatto del centro della Locride il “paese
dell’accoglienza”, potrebbe decadere dalla carica perché
ineleggibile. É quanto potrebbe conseguire da un parere del
Ministero dell’Interno notificato alla Prefettura di Reggio
Calabria. L’ineleggibilità di Trifoli deriva dal fatto che il sindaco é
un dipendente dello stesso Comune di Riace, con mansioni di
vigile urbano, ed in quanto tale, in base al Testo unico degli
enti locali, non avrebbe potuto candidarsi alla carica di primo
cittadino, nè essere eletto. Lo stesso Testo dispone, inoltre,
che i vigili urbani non possono candidarsi a sindaco. Ieri si era tornato a parlare di Riace dopo che Trifoli aveva
disposto la rimozione del cartello “Paese dell’accoglienza”
all’ingresso del centro abitato, voluto da Lucano, con un altro
dedicato ai Santi Medici Cosma e Damiano.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.