Rugby: O'Shea, con il Canada per imporci

Rugby: O'Shea, con il Canada per imporci
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - FUKUOKA (GIAPPONE), 24 SET - "Contro la Namibia abbiamo raggiunto l'obiettivo prefissato. Il prossimo step si chiama Canada. Loro sono al primo match e vorranno partire con il piede giusto. Noi vogliamo imporre il nostro gioco e portare a casa un risultato importante" ha dichiarato il ct della nazionale, Conor O'Shea, parlando della partita che giovedì (ore 9:45 italiane) attende l'Italia al mondiale di rugby. "La partita contro la Namibia ora fa parte del passato. Vogliamo mostrare il nostro vero valore contro il Canada e conquistare il secondo obiettivo che ci siamo prefissati. Gradi di capitano? Sempre una emozione, ma al Mondiale ha un sapore particolare" ha sottolineato Dean Budd, che indosserà la fascia di Sergio Parisse, a riposo giovedì. Nove i precedenti tra le due squadre con due vittorie per il Canada e sette per gli Azzurri. Arbitro del match sarà il gallese Nigel Owens che dirigerà un incontro dell'Italrugby per l'undicesima volta.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza: il Wfp annuncia sospensione aiuti alimentari nel nord della Striscia

L'attività russa ad Adiivka "è rallentata drasticamente" dopo la conquista della città

Grecia, protesta degli agricoltori ad Atene: almeno duecento trattori