Calcio: Fonseca, "mi sono italianizzato"

Calcio: Fonseca, "mi sono italianizzato"
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 24 SET - "Sì, possiamo dire che mi sono italianizzato". Paulo Fonseca ammette di aver intrapreso un percorso tattico nuovo dal suo arrivo in Italia. Il tecnico della Roma, alla vigilia dell'impegno dell'Olimpico con l'Atalanta, riconosce che "il calcio italiano è diverso, obbliga ad essere elastici e malleabili. Ogni partita è una storia a sé. Se un allenatore arriva in Italia senza questa elasticità a mio avviso sbaglia di grosso. È un calcio che ti obbliga a pensare ad ogni dettaglio e credere che basti un solo modo per stare in campo è un grave errore". "Detto questo, le linee di massima del mio calcio offensivo e propositivo viene mantenuto" aggiunge.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Mar Rosso: fregata di Aspides apre il fuoco contro due droni, il comandante "ampliare missione"

Parigi: crollano le pale dell'iconico Moulin Rouge, nessun ferito

Portogallo: a 50 anni dalla rivoluzione, i garofani stanno appassendo?