Sala, 2 stadi vicini sarebbe sbagliato

Sala, 2 stadi vicini sarebbe sbagliato
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 23 SET - Questa settimana Inter e Milan presenteranno alla cittadinanza i progetti per realizzare un nuovo stadio. "Adesso il processo parte, mi fa piacere che si andrà anche verso una buona trasparenza rispetto alla cittadinanza - ha commentato il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, a margine della presentazione degli eventi per celebrare gli 80 anni dell'ospedale Niguarda -. Devono decidere le squadre, però il calcio e San Siro sono temi talmente delicati che la cittadinanza va coinvolta". Per quanto riguarda la possibilità di abbattere il Meazza se il nuovo stadio verrà realizzato sulla stessa area "la mia posizione l'ho detta più volte: vorrei cercare di difendere e valorizzare San Siro ma parto da un presupposto: qualcuno dice 'facciamo uno stadio nuovo e lasciamo lì San Siro'. Ecco, questo secondo me è sbagliato - ha aggiunto Sala -. Immaginate la tristezza del Meazza vuoto, con le luci, l'attenzione e tutta la visibilità sull'altro stadio che sta a 100 metri. Questo non è possibile".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Israele risponde così agli inviti alla moderazione: "Colpiremo l'Iran al momento giusto"

Le notizie del giorno | 16 aprile - Mattino

Sudan, un anno di guerra: donatori a Parigi, Germania promette milioni di aiuti