'Antichi frutti' a Pennabilli per Guerra

'Antichi frutti' a Pennabilli per Guerra
Il 28 e 29 settembre mostre, convegni, mercato e spettacoli
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - RIMINI, 21 SET - "L'unica speranza di futuro è nel ritorno alla terra, all'esperienza millenaria dei contadini", sosteneva Tonino Guerra: antichi frutti e tradizioni contadine saranno protagonisti il 28 e 29 settembre a Pennabilli (Rimini) per la 12/a edizione della manifestazione dedicata a 'Gli antichi frutti d'Italia' organizzata dall'Associazione culturale intitolata a Guerra, che difende e celebra colture tradizionali, "frutti dimenticati", prodotti del territorio, tradizione contadina e biodiversità. Nel centro storico del borgo si terranno il mercato dei frutti e delle piante antichi, mostre tematiche, incontri culturali e scientifici su agricoltura, biodiversità, paesaggio e tradizioni enogastronomiche. Previsti pure laboratori con materiali naturali, attività creative per bambini, spettacoli di intrattenimento e folklore popolare. E verrà presentata la collana poetica 'Il ruscello', dedicata alla ristampa delle singole opere di Guerra, in preparazione del centenario (1920-2020) del poeta e scrittore romagnolo.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Francia, il Musée Grévin di Parigi rafforza la sicurezza per gli attivisti ambientali

Italia Paese più vecchio d'Europa: preoccupati gli economisti

Guerra in Ucraina, Zelensky: "Lanceremo una nuova controffensiva"