Sarri, in Italia il turnover è una fissa

Sarri, in Italia il turnover è una fissa
Vedrò come stanno giocatori, poi deciderò se fare qualche cambio
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TORINO, 20 SET - "Turnover? Valuterò dopo l'allenamento, per capire se c'è qualche giocatore affaticato. In Italia, comunque avete la fissa del turnover". Così il tecnico della Juve Maurizio Sarri, alla vigilia della gara con il Verona. "In Inghilterra le squadre giocano 7-8 partite in più eppure si gioca in 14 -dice. Qui è impensabile, forse per la pressione che porta via energie mentali più che fisiche". "La squadra ora deve trovare una organizzazione forte e in questa fase iniziale si trova solo con continuità -sostiene. Poi se oggi ne vedo 3 affaticati ne cambio 3, non dobbiamo farci condizionare nemmeno dal lato opposto. Vediamo". "Buffon? Preferirei dirlo prima ai giocatori. E' una questione di rispetto nei loro confronti", dice l'ex Chelsea, che potrebbe schierare dall'inizio Dybala.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Ucraina, Biden firma il pacchetto di aiuti all'estero da 95 miliardi: "Armi già nelle prossime ore"

Le notizie del giorno | 24 aprile - Serale

Le notizie del giorno | 24 aprile - Pomeridiane