Licola, rapinati 25mila euro alle Poste

Licola, rapinati 25mila euro alle Poste
Blitz due armati e con volto coperto, dipendenti chiusi in bagno
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - NAPOLI, 18 SET - Rapina a mano armata stamattina in un ufficio postale di Licola, nell'hinterland a nord di Napoli dove due malviventi, con il volto coperto sono riusciti a rapinare circa 25mila euro. Il blitz è scattato intorno alle otto, in piazza San Massimo. I rapinatori hanno minacciato la direttrice costringendola ad aprire la cassaforte. Poi si sono fatti consegnare i telefonici dai dipendenti. Prima della fuga in auto, tutti i dipendenti sono stati chiusi nei bagni. Sull'accaduto sono in corso indagini da parte dei carabinieri della stazione di Licola e della compagnia di Pozzuoli (Napoli). (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina: rotazione dei battaglioni, premiati alcuni soldati a Kiev

Israele intercetta centinaia di droni e missili dell'Iran: danni in una base militare

Guerra in Ucraina: Berlino invia Patriot a Kiev, aumentano i bambini uccisi negli attacchi