Sindaco: per stavolta è andata bene

Sindaco: per stavolta è andata bene
'Vigili del fuoco hanno spento le fiamme in un quarto d'ora'
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - SANNAZZARO DE' BURGONDI (PAVIA), 17 SET - Il sindaco di Sannazzaro de' Burgondi, Roberto Zucca, è uno dei tanti, nella cittadina pavese di circa 5.500 abitanti, ad essere stato svegliato di soprassalto questa mattina all'alba dallo scoppio che si è verificato all'interno della raffineria Eni, in un impianto di gassificazione all'isola 7. "E' stata un'esplosione molto forte - dice - sentita anche nei paesi vicini. Erano le 6,23. Anche se non è scattato l'allarme esterno, abbiamo attivato subito la protezione civile e alle 6,45 ero già in municipio insieme a diversi assessori. Le fiamme sono state domate nel giro di un quarto d'ora dalle squadre interne di vigili del fuoco e la colonna di fumo è rientrata. Abbiamo comunque chiesto l'intervento dell'Arpa per i controlli ambientali. Per stavolta è andata bene". A Sannazzaro è ancora vivo il ricordo dell'incendio che il primo dicembre 2016 distrusse l'impianto Est: allora il cessato allarme fu dichiarato dopo 16 ore e ci furono danni per centinaia di milioni di euro.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina: Zelensky vola a Ryad e Tirana per discutere della formula di pace

Gaza: Egitto, Giordania, Uae, Qatar e Francia lanciano per via aerea tonnellate di aiuti

Dalle Baleari a Bacoli, il messaggio in bottiglia percorre 2000 miglia