Segrega ex e bimba, poi violenta donna

Segrega ex e bimba, poi violenta donna
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - NAPOLI, 17 SET - Ha tenuto 'prigioniere' per 12 ore in auto la sua ex compagna, picchiandola ripetutamente, e la figlia di due anni. Poi, dopo aver girato per la città senza meta, è tornato a casa e lì ha violentato la sua ex. E' accaduto a Varcaturo, nel Napoletano. Nei confronti dell'uomo c'era già un divieto di avvicinamento alla donna disposto dal Tribunale dopo che per mesi l'aveva perseguitata. Ora il 27enne è stato arrestato con l'accusa di violenza sessuale, sequestro di persona e stalking.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Difesa: 20mila soldati Nato per l'esercitazione Nordic Response, in Albania inaugurata base a Kucova

Germania, incendio nella casa di riposo: quattro vittime e decine di feriti

Ucraina, militari tedeschi intercettati: tensioni tra Berlino e Mosca per missili Taurus