F1: Binotto, ok vittorie ma sono passato

F1: Binotto, ok vittorie ma sono passato
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 17 SET - "Arriviamo da due vittorie di fila che hanno fatto bene a tutto il team e ai nostri tifosi. Tuttavia, questi successi sono già il passato e da giorni la mente di ciascuno di noi è concentrata su Singapore". Così il team principal della Ferrari, Mattia Binotto, in vista della 12/a prova del mondiale di F1. "Il tracciato - dice Binotto - è completamente diverso da quello delle due gare precedenti e presenta caratteristiche non proprio confacenti alla nostra vettura. Porteremo alcune componenti nuove per continuare nell'intento di recuperare il gap dai nostri avversari su circuiti che presentano curve lente; inoltre ritroveremo le mescole più morbide di Pirelli, le Hypersoft, che abbiamo avuto a disposizione per l'ultima volta nel GP del Canada. Per sua natura il circuito di Singapore, che sia Sebastian che Charles amano - conclude Binotto - si presta a risultati imprevedibili come ogni volta che si gareggia sfiorando i muretti, per cui ci aspettiamo un fine settimana complesso, ma anche divertente".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Belgio, il Consiglio di Stato autorizza la riunione dell'estrema destra

Protesta in Georgia contro la "legge russa" sugli agenti stranieri, scontri con la polizia e arresti

Roma, la ripresa economica passa per Bruxelles e per le elezioni europee