Storica rovesciata di Riva in un murale

Storica rovesciata di Riva in un murale
A Perdasdefogu, in Ogliastra, l'impresa su parete 6 metri per 8
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - NUORO, 14 SET - La mitica rovesciata di Rombo di Tuono, al secolo Gigi Riva, che ha portato il Cagliari dritto allo scudetto, impressa in un super-murale (6 metri per 8) nella piazza San Pietro, nel cuore di Perdasdefogu, in Ogliastra. E' l'immagine di una delle pagine più esaltanti del calcio in Italia, datata 18 gennaio 1970, quando al 25' del secondo tempo Riva siglò il vantaggio del Cagliari allo stadio Romeo Menti di Vicenza facendo volare la squadra sarda, unica volta nella storia, fin dentro lo scudetto. Il murale, voluto dall'Unione sportiva Perdasdefogu col sostegno del Comune e realizzato dall'artista Michela Casula, viene inaugurato questo pomeriggio nel paese ogliastrino e abbellirà la parte centrale della parete del salone parrocchiale di Piazza San Pietro, con la benedizione del supertifoso di calcio, Antonello Mura, vescovo di Lanusei.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Ucraina, due anni dall'inizio della guerra: il bilancio del conflitto

Due anni di guerra in Ucraina: "Ogni morto è come se fosse un familiare"

La polizia carica gli studenti a Pisa e Firenze: 5mila in piazza contro la violenza degli agenti