ULTIM'ORA

Muore altro operaio in Lombardia

Muore altro operaio in Lombardia
Dopo che ieri sono morti quattro indiani nell'Oltrepò Pavese
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – LECCO, 13 SET – Nuovo incidente mortale sul lavoro
oggi in Lombardia, dopo i quattro indiani morti ieri, in
un’azienda-allevamento della provincia di Lecco. Un operaio di
38 anni ha perso la vita, schiacciato da un macchinario in una
ditta di Rogoredo, frazione di Casatenovo, in Brianza. L’uomo,
residente nella zona avrebbe subito gravissime lesioni da
schiacciamento da un macchinario utilizzato per trattare le
pelli dei conigli. Il 38enne ha riportato un trauma cranico
rivelatosi fatale nonostante i tentativi di soccorso messi in
atto dal pronto intervento su ambulanza, auto medica ed
elisoccorso. E’ stata aperta un’inchiesta dalla Procura
di Lecco. Ieri quattro indiani sono morti in un’azienda agricola di
Arena Po, in Oltrepò Pavese. I due fratelli Tarsem e Prem Singh,
45 e 48 anni, titolari dell’azienda, e i loro dipendenti
Harminder Singh e Manjinder Singh, 29 e 28, hanno perso la vita
in una vasca di compostaggio dei fertilizzanti.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.