Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Pregiudicato ucciso, faida famiglia Bari

Pregiudicato ucciso, faida famiglia Bari
Sparati otto colpi, gli ultimi quando era già a terra
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – BARI, 12 SET – Sarebbe maturato all’interno di una
faida nella famiglia criminale degli Strisciuglio, tra la
fazione di Carbonara di Bari e quella di Enziteto-San Pio,
l’omicidio di Michele Ranieri di Carbonara, 39 anni, freddato in
un agguato ieri sera a San Pio. Indaga la Polizia e – a quanto si è appreso, dopo una notte
di controlli, perquisizioni e ascolto di persone – gli sono
stati sparati a distanza ravvicinata, diretti alla parte
inferiore del corpo, 8 colpi di pistola calibro 3.80 auto, gli
ultimi quando Ranieri era già a terra, raggiunto da almeno due
proiettili, forse più, che non è escluso possano aver reciso
l’arteria femorale. Il suo corpo, intriso di molto sangue, è in attesa
dell’autopsia, disposta dal pm di turno Lidia Giorgio.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.