Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Morto a Roma Stefano Delle Chiaie

Morto a Roma Stefano Delle Chiaie
Esponente destra neofascista, coinvolto nella strage di Bologna
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 10 SET – E’ morto la notte scorsa al Vannini
di Roma Stefano Delle Chiaie, fondatore di Avanguardia Nazionale
ed esponente della destra neofascista. Aveva 82 anni. In passato
fu coinvolto nella strage di Bologna, da cui fu però assolto per
“insufficienza di prove”. Nei primi anni ’90 fu anche indagato
per alcuni attentati a treni. Recentemente aveva anche scritto
un libro dal titolo ‘L’aquila e il condor: storia di un
militante politico’. Coinvolto anche nella strage di piazza
Fontana, il dirigente di Avanguardia Nazionale venne assolto nel
1989 “per non aver commesso il fatto”. Delle Chiaie era stato
arrestato nel marzo del 1987 in Venezuela. Si era reso latitante
il 25 luglio del 1970, giorno in cui era stato chiamato a
testimoniare sul ruolo di Mario Merlino nella strage di piazza
Fontana.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.