Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Nicolato, girone europeo U21 non facile

Nicolato, girone europeo U21 non facile
Il Ct degli azzurrini alla vigilia della gara con il Lussemburgo
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 9 SET – Paolo Nicolato ct dell’under 21 non
sottovaluta gli avversari nel girone europeo degli azzurrini, e
alla vigilia della partita con il Lussemburgo mette le mani
avanti. “Il girone non è semplicissimo -ha detto ai microfoni di
Radio anch’io sport-. Ci sono squadre complicate e altre in
crescita come Irlanda e Islanda, avversari molto tosti. La
Svezia è di buon livello. Noi dobbiamo cercare di migliorarci.
Non è un girone scontato e confrontarsi a livello europeo non è
più semplice come 20 o 30 anni fa, ormai tutti conoscono il
calcio, diventato patrimonio generale”. Per la squadra di
Nicolato la strada da seguire è chiara: “condividere delle idee
e portarle sul campo. Poi è ovvio che i risultati dipendono
anche dagli altri, ma bisogna avere una mentalità propositiva.
Anche nel senso del gruppo serve una mentalità importante, con
uomini che abbiano la capacità di svolgere un determinato
lavoro”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.