This content is not available in your region

Per lite su casa lo ferisce con accetta

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Per lite su casa lo ferisce con accetta
E' accaduto tra 2 turchi nel Milanese, vittima in pericolo vita

(ANSA) – MILANO, 8 SET – Per aver ferito gravemente a colpi
d’accetta un suo connazionale, ora in pericolo di vita, dopo una
furibonda lite per il subaffitto del proprio appartamento, un
turco di 42 anni è finito in cella con l’accusa di tentato
omicidio. Il violento litigio è scoppiato la scorsa notte a Turbigo,
nel milanese. I Carabinieri della compagnia di Legnano,
allertati dai vicini, sono intervenuti nell’abitazione e hanno
arrestato l’aggressore in flagranza. Secondo la ricostruzione,
in seguito a un diverbio per il subaffitto del proprio
appartamento, con un’accetta avrebbe colpito al collo e alla
testa il connazionale di 34 anni. La vittima è stata quindi trasportata in codice rosso
all’ospedale di Legnano in prognosi riservata e in pericolo di
vita.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.