Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

F1: Binotto "Pole ok, comprendo Vettel"

Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – MONZA, 7 SET – “La pole è sempre un bellissimo
risultato, specialmente qui a Monza, ma le cose non sono andate
come avevamo previsto”. E’ agrodolce il commento di Mattia
Binotto, dopo la pole position ottenuta da Leclerc nel caotico
finale del Q3. “E’ un peccato per Vettel – aggiunge, a Sky, il
team principal della Ferrari -, oggi era molto veloce e poteva
fare una bella qualifica. Trovarsi solo quarto non era quello
che sparava, capisco la sua frustrazione e cercheremo di capire
con lui cosa potevamo fare di diverso. Queste, però, non sono
situazioni prevedibili”. Binotto resta comunque fiducioso per la
gara: “I nostri piani non si complicano. Sarà una gara lunga,
molto combattuta. Partiamo primi e quarti, possiamo farcela. Ci
sono diversi punti per il sorpasso e non dimentichiamoci i pit
stop ma la partenza sarà la chiave”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.