Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Morta durante tempesta Vaia, 4 indagati

Morta durante tempesta Vaia, 4 indagati
Michela Tamponi travolta dal fango nella sua casa
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – TRENTO, 5 SET – Sono quattro gli indagati dalla
Procura di Trento per la morte di Michela Ramponi, 45 anni, che
morì travolta da fango e detriti nella sua casa di Dimaro, in
valle di Sole, lo scorso 29 ottobre, nel corso della tempesta
Vaia. Si tratta del sindaco di Dimaro, Andrea Lazzaroni, del
dirigente provinciale del Servizio bacini montani, Roberto
Coali, dell’ex capo della Protezione civile trentina, Stefano
Devigil, e dell’ingegnere Silvia Franceschi. Le ipotesi di reato sono, a vario titolo, omicidio colposo e
disastro colposo. Agli indagati, che respingono ogni addebito, è
stata notificata la richiesta di incidente probatorio.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.