Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Bullizzata da 2 coetanee, denunciate

Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – FIRENZE, 4 SET – Insultata, perseguitata, aggredita
anche fisicamente nonostante al presenza della madre. Un vero
calvario quello subito da una ragazza di 19 anni di un comune
della Val di Sieve e per il quale ora devono rispondere due
ragazze di 18 e 17 anni accusate di averla a più riprese
bullizzata. I carabinieri di Firenze le hanno denunciate per
atti persecutori, violenza privata e lesioni. Dalle prime
schermaglie via social, partite nel novembre 2018, le due
indagate hanno poi usato ogni occasione d’incontro per
insultarla ed aggredirla, anche fisicamente. L’ultimo episodio è
successo a metà luglio e anche in questa occasione, pur essendo
presente la madre, le due l’hanno aggredita. La donna, a cui la
figlia per timore non avrebbe detto nulla, ha denunciato tutto
ai carabinieri. Adesso per la 18enne, il gip Maurizio Caivano ha
disposto il divieto di avvicinarsi alla ragazza ed ai suoi
familiari, nonché il divieto assoluto di comunicazione con loro.
La posizione della 17enne è al vaglio della procura minorile.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.