Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Donna uccisa, marito non risponde a gip

Donna uccisa, marito non risponde a gip
Attesa decisione su convalida fermo e richiesta carcere
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – MILANO, 03 SET – Aurelio Galluccio, l’uomo fermato
per aver ucciso a coltellate lo scorso sabato notte la moglie
Adriana Signorelli, è rimasto muto davanti al gip di Milano
Maria Vicidomini che stamane lo ha interrogato nel carcere di
San Vittore. Assisto da un legale di ufficio, l’avv. Federico Magnante,
l’uomo non ha aperto bocca avvalendosi della facoltà di non
rispondere. Il giudice, forse già in giornata, deciderà sulla
richiesta di convalida del fermo e della custodia cautelare in
carcere avanzata dal pm Monia Di Marco. Le violenze di Galluccio
nei confronti della moglie andavano avanti dal 2012 e l’ultima
aggressione, che ha fatto scattare il codice rosso, è avvenuta
quattro giorni prima dell’omicidio. Il 65enne, che fino al momento dell’arresto per l’omicidio
aveva solo l’obbligo di firma, ha precedenti per maltrattamenti,
rapina, spaccio e altri reati.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.