Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Stramaccioni,club sapeva di mia partenza

Stramaccioni,club sapeva di mia partenza
Tecnico 'bloccato' a Teheran. 'Ma società da oggi si è attivata'
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 1 SET – “Il club sapeva della mia partenza per
una breve vacanza on Italia”. Andrea Stramaccioni è diventato un
caso, così fa il punto della sua situazione, in una nota
all’ANSA da Teheran, in cui sottolinea vuole precisare, “con
riferimento al comunicato apparso ieri sul sito internet
ufficiale dell’Esteghlal FC in merito alla notizia della mancata
partenza del sottoscritto e di uno dei collaboratori dello staff
tecnico”. “Al termine della partita con il Foolad – spiega -,
considerando che era prevista una breve sosta del campionato, mi
sono recato in aeroporto con il mio collaboratore Sebastian Leto
per trascorrere un paio di giorni in Italia con le rispettive
famiglie dopo quasi due mesi di intenso e ininterrotto lavoro”.
“Di ciò il Club era perfettamente informato – precisa – avendo,
anche organizzato il relativo transfer in aeroporto. Purtroppo,
per motivi di natura burocratica e amministrativa non è stato
possibile lasciare il Paese. L’Esteghlal, tuttavia, già da
stamane si è attivato per risolvere la questione”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.