ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Anche Trenta e Toninelli,stop Alan Kurdi

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 31 AGO – Il divieto di ingresso in acque italiane
firmato dal ministro dell’interno Matteo Salvini per la Alan
Kurdi nave della ong tedesca Sea Eye che ieri ha soccorso 13
migranti e si è mossa verso Lampedusa, è stato firmato anche dai
ministri Elisabetta Trenta e Danilo Toninelli. Lo fa sapere il
Viminale. Nelle scorse ore il provvedimento è stato notificato
al comandante della nave.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.