Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Libere gp Belgio: Ferrari restano avanti

Libere gp Belgio: Ferrari restano avanti
Monegasco lascia a 6 decimi Vettel e ad otto le Mercedes
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 30 AGO – Le Ferrari mantengono la leadership dei
tempi anche nella seconda sessione di prove libere del venerdì
del Gp del Belgio, in programma domenica a Spa. Dopo
l’1‘44’‘574 fatto segnare in mattinata da Sebastian Vettel, nel
pomeriggio è stato Charles Leclerc a mettersi tutti dietro, con
1’44’‘123, seguito a 630 millesimi dal tedesco e a circa otto
decimi da Valtteri Bottas e Lewis Hamilton. I due piloti della
Mercedes hanno testato le soft non usate nella Pl1 ma sono
riusciti solo a sopravanzare le Red Bull, rimanendo staccati
dalle Rosse in modalità qualifica, mentre hanno dimostrato passo
migliore nell’assetto da gara. Entro il secondo di distacco è
rimasto anche Sergio Perez con la Racing Point, quinto davanti a
Max Verstappen con la Red Bull, staccato di 1’‘271 da Leclerc.
Ottimo settino tempo per l’Alfa Romeo di Kimi Raikkonen
(+1’‘585), che si è tenuto alle spalle nell’ordine Lance Stroll
(Racong Point), Daniel Ricciardo (Renault) e Alexander Albon
(Red Bull).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.