Atletica: 400hs,Warholm brilla a Zurigo

Atletica: 400hs,Warholm brilla a Zurigo
Norvegese protagonista meeting. 100 uomini, vince Lyles in 9.98
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ZURIGO,30 AGO - Nella prima finale della Iaaf Diamond League a Zurigo si sono assegnati 16 diamanti del circuito. Il Letzigrund è illuminato dalla straordinaria prestazione del norvegese Karsten Warholm, che demolisce per la terza volta quest'anno il record europeo dei 400 hs e vince in 46.92, seconda prestazione di sempre, nella miglior gara della storia, in cui anche lo statunitense Rai Benjamin è sceso sotto i 47 secondi in 46.98. I primati della Diamond League non finiscono qui: abbattono i limiti del circuito anche la bahamense Shaunae Miller-Uibo, che vince i 200 metri in 21.74 (-0.4) e il cubano Juan Miguel Echevarria che al primo salto fa sua la finale del lungo in 8,65. Nella gara extra a conclusione del meeting, le azzurre della 4x100 (Dosso, Hooper, Bongiorni, Siragusa) chiudono seste in 44.17 con successo del team tedesco in 42.22. Oltre ai tre primati della Diamond League, ancora un record mondiale stagionale con il 20,31 della cinese Gong Lijiao nel peso. Grande sui 100 uomini Noah Lyles, che vince in 9.98.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina: Zelensky, il 2024 sarà l'anno della svolta

Le notizie del giorno | 26 febbraio - Mattino

Gaza, "intesa" sui punti principali per un cessate il fuoco, ma Netanayahu non arretra su Rafah