Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Vela: la Palermo-Montecarlo a Maxi Vera

Vela: la Palermo-Montecarlo a Maxi Vera
Ha completato 500 miglia in 2 giuorni 17h13'. Secondo è Aragon
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – PALERMO, 24 AGO – Il Maxi Vera dell’armatore argentino
Miguel Galuccio ha tagliato per primo il traguardo della 15/a
Palermo-Montecarlo di vela: lo scafo 82’, con a bordo, tra gli
altri, la leggenda olandese della Volvo Ocean Race, Bouwe
Bekking, e l’ex azzurro Michele Regolo, ha tagliato la linea
d’arrivo – posizionata davanti a Montecarlo – stamattina alle
5,13, completando le quasi 500 miglia del percorso in 2 giorni,
17h13’. “Abbiamo fatto una scelta strategica diversa dagli altri – dice Bouwe Bekking – e all’inizio non sai mai se è stata una
scelta giusta. La Palermo-Montecarlo è una regata eccellente,
organizzata perfettamente, con un percorso spettacolare e
impegnativo: è stata la mia prima volta e sono contento di
averla disputata”. Dopo Vera, il secondo scafo sul traguardo di
Montecarlo è stato il 72’ Aragon di Arco Van Nieuwland e Andries
Verder (alle ore 14); poi, alle 14,03, è toccato al Maxi 70’
Adelasia di Torres con Renato Azara; alle 14,05 all’Irc 52
francese Arobas e alle 14,34 al Volvo 65 estone Ambersail2.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.