EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Terremoto: Casellati, dovere ricostruire

Terremoto: Casellati, dovere ricostruire
Onoriamo i morti ricostruendo gli antichi borghi
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 24 AGO - "Il 24 agosto 2016 il terremoto ha devastato il cuore dell'Italia compreso tra il Lazio, l'Abruzzo, l'Umbria e le Marche, cambiando per sempre il destino, l'aspetto e l'identità geografica di piccoli comuni come Amatrice, Accumoli e Arquata del Tronto. Un dramma che ha colpito tutto il Paese e che oggi abbiamo il dovere di ricordare, rivolgendo un pensiero commosso alle 299 vittime e stringendo in un abbraccio ideale i loro familiari". Lo ha detto il Presidente del Senato Elisabetta Casellati. "A tre anni da quella tragedia - ha proseguito - i territori colpiti mostrano ancora i segni lasciati dalla furia della natura e le comunità attendono che il piano di ricostruzione venga attuato in tutte le misure previste". "Impegnarsi a restituire prima possibile la dignità e la normalità alle famiglie e a riportare ai borghi l'antica bellezza non è solo un dovere istituzionale ma è anche il modo migliore per onorare il ricordo di chi ha perso la vita in quei giorni drammatici" ha concluso.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Striscia di Gaza: raid israeliano su Khan Younis dopo ordine di evacuazione, decine di morti

Le notizie del giorno | 22 luglio - Pomeridiane

Corea del Sud, i lavoratori della Samsung Electronics in sciopero