Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Nicchi, presto pure da noi una Frappart

Nicchi, presto pure da noi una Frappart
'Abbiamo più di 1600 donne arbitro, una già dirigerà in Can C'
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – FIRENZE, 23 AGO – “Quando una Stephanie Frappart anche
in Serie A? Il movimento arbitrale femminile e’ in crescita pure da noi, mi auguro che avvenga fra due o tre anni”. Lo ha detto
il presidente dell’Associazione italiana arbitri Marcello Nicchi
a margine della cerimonia di inizio campionato oggi a
Coverciano. “Gia’ adesso arbitrano in Italia più di 1600 donne – ha continuato Nicchi – per la prima volta ce ne sono 16 in Can D
e una in Can C, Marotta della sezione di Saprei. L’obiettivo è
vedere entro 2-3 anni una dona arbitro nei nostri massimi
campionati”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.