Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Multa 520 euro per guida auto monegasca

Multa 520 euro per guida auto monegasca
Operaio su auto extra Ue datore lavoro. 'Legge ci penalizza'
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – VENTIMIGLIA (IMPERIA), 22 AGO – Multa di 500 euro e
ritiro del libretto di circolazione per un operaio
ventimigliese, impiegato nel Principato di Monaco, sorpreso alla
guida di un’auto con targa monegasca del suo datore di lavoro.
La legge vieta a chi è residente in Italia di guidare vetture
con targhe extra Ue. La norma, denunciano i frontalieri,
penalizza gli italiani che lavorano nel Principato mentre quelli
assunti in Francia possono circolare se in possesso di una
delega del datore di lavoro. I controlli sembrano più stringenti
dopo un periodo di tolleranza dicono i frontalieri e interessano
centinaia di lavoratori italiani. La crisi di governo potrebbe
fare slittare l’esame di un emendamento al codice della strada
in calendario a settembre. “Rischia di saltare tutto” dice
Roberto Parodi della Consulta ligure dei frontalieri. L’operaio
deve pagare la multa di circa 520 euro entro 5 giorni per
evitare che salga a 2.500 euro. Dovrà anche usare targhe
provvisorie per riportare l’auto nel Principato.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.