EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Euro 2020: l'Italia riparte dall'Armenia

Euro 2020: l'Italia riparte dall'Armenia
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 21 AGO - Riparte da Bologna, e non come da tradizione dal centro tecnico di Coverciano, il cammino della nazionale di Roberto Mancini verso la fase finale dell'Europeo dell'anno prossimo. In programma un doppio impegno in trasferta: gli azzurri saranno di scena il 5 e l'8 settembre a Yerevan e Tampere, contro Armenia (ore 18 italiane) e Finlandia (ore 20,45), in una doppia eurosfida valida per il Gruppo J, che l'Italia guida con 12 punti, frutto di 4 vittorie in altrettante partite. La squadra si radunerà lunedì 2 settembre, a Bologna (scelta per motivi logistici, visto il raduno breve in Italia e i vincoli di decollo per un volo di lunga durata), per poi sostenere la prima seduta d'allenamento nel Centro sportivo Niccolò Galli a Casteldebole. La comitiva partirà da Bologna il 4 settembre alla volta di Yerevan, dove il giorno seguente affronterà l'Armenia. Il 7 settembre si svolgeranno le attività ufficiali della vigilia e domenica 8 gli azzurri se la vedranno contro la Finlandia.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Usa: si dimette il capo del Secret Service, Biden "a breve nominerò nuovo direttore servizi segreti"

Le notizie del giorno | 23 luglio - Serale

Cina media un accordo interno tra fazioni palestinesi per la gestione postbellica di Gaza