Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Tra Umbria-Marche ricostruzione lontana

Tra Umbria-Marche ricostruzione lontana
Abitanti borghi, non siamo residenti ma resistenti
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – NORCIA (PERUGIA), 20 AGO – Tra Castelsantangelo sul
Nera e Castelluccio di Norcia, tra Marche e Umbria, la
ricostruzione post terremoto 2016 appare “al momento un
miraggio”. Emerge dalle testimonianze raccolte dall’ANSA tra i
due borghi, approfittando della riapertura momentanea della
strada che li collega. I due paesi di fatto cancellati dal sisma si trovano a una
manciata di chilometri l’uno dall’altro. E le macerie sono lì a
ricordare una tragedia iniziata tre anni fa quando la notte del
24 agosto 2016 la terra tremò violentemente per la prima volta
portando morte e distruzione nel Centro Italia. La gente che ha
scelto di restare a viverci più che residente si definisce
“resistente”. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.