Sting cittadino onorario paese toscano

Sting cittadino onorario paese toscano
Ufficializzato atto per lui e moglie Trudie a anniversario nozze
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - FIRENZE, 20 AGO - Sting e sua moglie Trudie saranno cittadini onorari di Figline e Incisa Valdarno (Firenze) dove possiedono la tenuta Il Palagio. L'annuncio è stato ufficializzato stasera dal sindaco Giulia Mugnai durante la consueta festa che i coniugi organizzano nella loro Tenuta Il Palagio ogni anno per festeggiare l'anniversario di matrimonio. La volontà di concedere questo riconoscimento - come deliberato in Consiglio Comunale il 3 ottobre 2018 - è dovuta al fatto che Sting e Trudie hanno manifestato solidarietà e vicinanza ai lavoratori Bekaert - la fabbrica delocalizzata in Romania dalla multinazionale belga proprietaria - e per aver partecipato alle proteste davanti allo stabilimento nei giorni dopo la chiusura. In passato Figline Incisa aveva dato la cittadinanza onoraria solo a Franco De Michelis, direttore del locale stabilimento Pirelli negli anni '60, e a Chiara Lubich, fondatrice del Movimento dei Focolari che ha una sede nel comune.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

L'attività russa ad Adiivka "è rallentata drasticamente" dopo la conquista della città

Grecia, protesta degli agricoltori ad Atene: almeno duecento trattori

Londra, inizia l'ultima udienza per l'estradizione di Assange: negli Usa rischia 175 anni di carcere