Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Leao,voglio mio nome in storia del Milan

Leao,voglio mio nome in storia del Milan
Club punta sui giovani di qualità, paragone con Ronaldo scomodo
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – CARNAGO (VARESE), 20 AGO – ‘‘Voglio mettere il mio
nome nella storia del Milan’‘. È l’ambizione di Rafael Leao,
presentato oggi in conferenza stampa. ‘‘Ho scelto il Milan – aggiunge il portoghese – perché punta e scommette sui giovani di
qualità, come accade al Lille. Stiamo costruendo una grande
squadra anche fuori dal campo, tutti vogliamo centrare i nostri
obiettivi. Le persone di questo club hanno fatto la differenza,
hanno dimostrato di credere fortemente in me e di volermi. Cerco
di lavorare con molta umiltà e di ascoltare tutti, poi sul campo
però mi devo concentrare su quello che dice l’allenatore. Dice
che vado disciplinato? In Italia è diverso rispetto al
Portogallo, tatticamente le squadre sono molto più forti. Devo
migliorare e perfezionare il mio gioco’‘. Leao ringrazia il suo
ex allenatore Tiago Fernandes che lo ha recentemente accostato
in un’intervista a Ronaldo ma dribbla ‘‘lo scomodo’‘ paragone:
‘‘È un grandissimo giocatore, devo lavorare tanto per arrivare a
quel livello’‘.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.