Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Investito e ucciso: uomo era da solo

Investito e ucciso: uomo era da solo
Indagini cc e videosorveglianza escludono presenza familiari
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – CASERTA, 18 AGO – Camminava da solo in via delle
Acacie in località Pinetamare di Castel Volturno (Caserta) il
34enne Giorgio Galiero, investito e ucciso da un’auto di grossa
cilindrata che percorreva la strada a forte velocità ieri sera
alle 20.30 condotta da un ucraino ubriaco che non si è fermato
per i soccorsi. È quanto emerge dalle immagini delle telecamere
di videosorveglianza analizzate dai carabinieri che hanno
effettuato le indagini ricostruendo il fatto. Subito dopo l’incidente, alcune testimonianze e anche la
presenza di bambini sul luogo dell’investimento, avevano fatto
ritenere che con il 34enne vi fosse anche il figlio di sei anni,
ma il piccolo – rilevano i carabinieri – era a casa con la
madre. Sembra che il 34enne stesse andando in un vicino pub per
acquistare panini per il figlio e la famiglia. I militari hanno fermato Girniak M., di 37 anni, domiciliato a
Licola, nel Napoletano, ritenuto responsabile di omicidio
stradale ed omissione di soccorso.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.