Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Gran Canaria brucia ancora, 2000 evacuati

Gran Canaria brucia ancora, 2000 evacuati
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

L'incendio, iniziato verso le 16 di sabato a Valleseco, a Gran Canaria, ha bruciato già migliaia di ettari di terreno. E' il terzo incendio che si sviluppa sull'isola spagnola in una settimana, il secondo in due mesi in quella zona.

Il vento e le alte temperature - che hanno toccato i 40 gradi nella giornata di sabato a San Bartolomé de Tirajana - non sono certo di aiuto ai vigili del fuoco, che stanno lottando contro il tempo per controllare le fiamme. Circa 2000 persone sono state evacuate e molte strade interrotte.

"Eravamo in giro e siamo corsi subito a casa a prendere qualcosa, per poi venire qui", spiega una residente. "Sono molto preoccupato perché la mia casa è lassù, nascosta in tutto quel caos. Aspettiamo...", dichiara un altro sfollato.

250 uomini, 9 elicotteri e 2 aerei sono impegnati questa domenica nella zona. Al momento le autorità locali non si sbilanciano sulla causa dell'incendio, se è di origine dolosa oppure no.