Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Cincinnati: trionfo per Daniil Medvedev e Madison Keys

Daniil Medvedev trionfa a Cincinnati.
Daniil Medvedev trionfa a Cincinnati. -
Diritti d'autore
USA TODAY
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

CINCINNATI (USA) - Al terzo tentativo, Daniil Medvedev ce l'ha fatta.
Dopo aver perso, uno dopo l'altro nelle ultime due settimane, le finali di Washington (contro Nick Kyrgios) e Montréal (con Rafa Nadal), il tennista russo stavolta ha sbancato Cincinnati, vincendo il suo primo Masters 1000 della carriera, l'Western & Southern Open, sul duro di Mason, Ohio.

In finale, ha battuto il belga David Goffin per 7-6(5) 6-4, in un'ora e 39 minuti.
Con questa vittoria, Medvedev diventa numero 5 della classifica mondiale ATP, guadagnando tre posti (era numero 8).

"Contro Medvedev? È stato come giocare contro un muro".
David Goffin
28 anni, tennista belga, finalista del Masters 1000 di Cincinnati

Stakanovista di vittorie

Nel 2019, Medvedev è il giocatore che ha ottenuto più vittorie nel World Tour: 44.
Nessuno ha fatto meglio di lui.
Ora si candida ad un ruolo da outsider nei prossimi US Open.

A 23 anni, Medvedev diventa il più giovane tennista a vincere il torneo di Cincinnati, dai tempi di Andy Murray nel 2008.

Era dal 2010 che un giocatore russo non occupava la Top 5 della classifica mondiale.
L'ultimo fu Nikolay Davidenko.

"Avevo bisogno di vincere.
Ma ora sono troppo stanco per festeggiare".
Daniil Medvedev
23 anni, tennista russo, vincitore del torneo Masters 1000 di Cincinnati

Madison Keys in grande ascesa: ora è numero 10

Obiettivo Top 10 raggiunto (ora è proprio numero 10 della classifica mondiale, tre anni dopo l'ultima volta) per Madison Keys, dopo la vittoria nel torneo WTA di Cincinnati.

Nella finale, la 24enne statunitense - fino a ieri numero 18 - ha battuto - con 13 ace - la rediviva russa Svetlana Kuznetsova con il punteggio di 7-5 7-6(5).

Già vincitrice del torneo di Charleston in aprile (sconfitta in finale Carolina Wozniaki), per Madison Keys si trattava della prima finale sulla superficie dura dai tempi della finale dell'US Open 2017, persa contro Sloane Stephens.

La vittoria di Madison Keys è stata davvero meritata, visto che questa settimana a Cincinnati ha eliminato - tra le altre - Simona Halep, Venus Williams e Sofia Kenin.

LEGGI QUI: tutte le informazioni sul torneo di Cincinnati cliccando qui sul sito ufficiale.